Y Generation Festival 2018

postato in: D.LAB News | 0

A quasi un mese dall’evento, trovo 5 minuti per scrivere due righe su questo evento magnifico che ci ha viste coinvolte anche quest’anno. 

In occasione della Festa del Teatro, lo scorso 20 ottobre, il Festival di danza per ragazzi - Y Generation – ha riempito le storiche sale di Palazzo Festi (a Trento) con un allestimento tutto dedicato a Cappuccetto Rosso. 

Cappuccetto Rosso Reflex - questo il nome dell’evento – ha visto coinvolte 6 scuole trentine di danza moderna o contemporanea in una performance (durata quasi 2 ore!) a tema. 

Le nostre piccole (ormai non più) ballerine del corso intermedio junior hanno animato la bellissima sala Medievale del palazzo, interpretando ognuna una sfaccettatura del personaggio fiabesco. Sempre in chiave astratta come piace a noi, le giovani ballerine in calzini rossi hanno saputo catturare il numeroso pubblico accorso per l’evento. Ballando ininterrottamente (solo una veloce pausa per bere) per quasi 2 ore! 

Orgogliosa di loro come sempre! 

Roberta 

Spettacolo di fine anno 2018

postato in: D.LAB News | 0

Ci siamo. L’11 giugno va in scena QUATTRO, spettacolo di fine anno con tutte le allieve dei corsi di danza moderna contemporanea di D.LAB.

Perché questo titolo? Questo è il saggio numero QUATTRO firmato D.LAB, ossia diretto unicamente da me (con l’immancabile supporto di mia sorella). Vedrete in scena la creatività di QUATTRO persone: io e mia sorella appunto (per la parte registica e coreografica) e due “nuovi” collaboratori che hanno fuso le proprie arti (visive) per creare la videoscenografia dello spettacolo. Eliseo Franchini (tatuatore e illustratore) con tavolozza e pennelli. Andrea Franceschini (video writer) con la macchina da presa. Il risultato? Lo vedrete l’11 al Teatro Sanbapolis di Trento.

E poi ci sono loro loro. Le QUATTRO STAGIONI. Il tema di questo spettacolo. Un’interpretazione nuova (la nostra) delle “vecchie” stagioni vivaldiane, interpretate da tutte le nostre ballerine. Piccole e grandi, principianti e avanzate.

E io? come sempre (a pochi giorni dallo spettacolo) nel caos più assoluto. “Pratico ansia a livello agonistico” cita una canzone. Eccomi, sono io.

Poi mi basta pensare alla felicità che provo a spettacolo terminato (vedi foto), che tutto passa.

Per ora, buone prove a noi!

Spettacolo di fine anno 2018
QUATTRO – 11 giugno Teatro Sanbapolis

D.LAB per Ateneo dei Racconti

postato in: D.LAB News | 0

Una nuova esperienza per noi. Creare e danzare un pezzo coreografico per un testo. Un racconto, per l’esattezza. “Il Messaggero” (questo è il titolo della storia) è un testo fantascientifico scritto da una giovane studentessa universitaria per il Contest “l’Ateneo dei Racconti”, in cui universitari delle nostre facoltà trentine si sfidano penna in mano. 

I racconti selezionati sono stati trasformati in performance teatrali. Alle nostre ballerine del corso avanzato il compito di rappresentare – danzando – l’umanità alienata da un satellite artificiale, interpretato a sua volta da mia sorella Annalisa.

Il tutto sotto la direzione artista del regista Guido Laino. 

Una bellissima esperienza andata in scena ieri sera all’auditorium Sanbapolis di Trento

Alla prossima collaborazione! 

Contest oom+: la “nostra” terza edizione 

postato in: D.LAB News | 0

Per il terzo anno consecutivo, Cassa Centrale Banca ci ha volute al suo fianco per l’evento dedicato al talento dei giovani trentini.

Musica, esibizioni live e danza si sono date appuntamento lo scorso sabato 13 gennaio al Teatro Sanbapolis di Trento per “I love 90s – Dance & Music Contest”. In totale look anni 90 (grazie anche alle abili mani degli allievi dell’Istituto Pertini) le nostre ballerine hanno avuto l’onore di aprire la serata con una “sigla” dedicata ai telefilm più seguiti del decennio, per poi esibirsi altre due volte – fra un concorrente e l’altro – prima a fianco del giovane dj in gara, concludendo poi con un pezzo dedicato alla musica alettronica.

Vi lascio qualche scatto della fantastica serata, condotta anche questa volta dai “mattatori” di Radio Deejay Andrea e Michele. 

Un grazie speciale a Cassa Centrale Banca per la fiducia accordatami anche quest’anno!

TERRA|ACQUA: al via le prevendite!

postato in: D.LAB News | 0

Sono ufficialmente iniziate le prevendite per il nostro spettacolo “TERRA|ACQUA”, saggio di fine anno della scuola.

Potete trovare i biglietti presso la cassa del Teatro Auditorium di Trento, oppure presso le Casse Rurali Trentine che aderiscono al servizio “Primi alla Prima“.

L’appuntamento è il prossimo 11 giugno, ore 20:30, presso il Teatro Sanbapolis.

Vi aspettiamo numerosi!

Terra Acqua, saggio di fine anno

Eccoci! 

postato in: D.LAB News | 0

“È ritornato maggio al canto del cucù″ cita una vecchia filastrocca. Cavolo, ma ieri non era gennaio??

Eccoci come ogni anno a fare il count down in previsione del saggio di fine anno. Questi otto mesi di lezione sono volati. E sono stati una gran (bella fatica). Se lo scorso anno facevo i conti con pancione (prima) e un bebè nelle ultime settimane di lavoro, avere un bimbetto che – gattonando come non ci fosse un domani – viaggia in tutta la casa lasciando il caos dietro di sè… beh, è mooooooolto più complicato di quanto mi potessi aspettare!

Le mie energie sono divise fra le due cose che amo di più: il mio lavoro e questa splendida creatura. A me resta ben poco, ma va bene così. Anche se mi trovo a tagliare musiche o a pensare alle coreografie di notte, quando il nano è crollato, lo rifarei altre 1000 volte!

Ma parliamo di danza. L’11 giugno si avvicina. L’appuntamento è al Teatro Sanbapolis. I lavori sono a pieno regime. Come sempre tutte le mie ballerine – dalle piccolissime alle grandi – si stanno impegnando al massimo e ne sono felice. Quest’anno fra i piccoli di PRIMADANZA ho pure un maschietto. Cosa desiderare di più?

Corso di equilibrio per danzatori

postato in: D.LAB News | 0

Nuova proposta per questo 2017! Un ciclo di 8 incontri in cui danza e fisioterapia lavorano insieme verso un obiettivo: il miglioramento dell’equilibrio.

A tenere il corso sarà Elisa: allieva del corso avanzato e fisioterapista di professione.

Corso di equilibrio per danzatori
Corso di equilibrio per danzatori

Ci racconta Elisa:

L’equilibrio non è solo il complesso sistema che ci permette di non cadere ma è anche una aspetto che, se migliorato, ci permette di muoverci con maggior armonia, fluidità e minor fatica. L’equilibrio prevede propriocezione (percezione del corpo nello spazio), dosaggio della forza, core stability, coordinazione vestibolo oculare, coordinazione motoria e molti altri aspetti che, quando ottimizzati, permettono non solo di ottenere i benefici prima esposti ma anche di prevenire infortuni e dolori che possono affliggere schiena e arti inferiori.

Unendo le mie competenze da fisioterapista e da ballerina ho creato un corso dedicato specificatamente al miglioramento di questi aspetti in funzione della danza attraverso 8 incontri a cadenza settimanale.
Durante questi incontri vi farò sperimentare e migliorare l’equilibrio attraverso esercizi che rinforzeranno specificatamente ogni sistema che ne sta alla base in posizioni e movimenti tipici del mondo della danza fino ad effettuare mini coreografie ad occhi chiusi e con superfici instabili.”

 

Il corso partirà con il raggiungimento minimo di 8/10 partecipanti. Per info su orari e costi scrivete o chiamate!

 

Un tuffo negli anni ’80

postato in: D.LAB News | 0

Anche questa primavera si è rinnovata la nostra collaborazione con Cassa Centrale Banca per l’evento Dance & Music Contest.

Top80 il titolo. Un tuffo, dunque, nei fantastici anni ’80, condotto sempre dalla bravura e simpatia di Andrea & Michele di Radio DeeJay.

Lo scorso anno le mie ballerine avevano vestito i panni anni ’60 e ’70, interpretando tutte le più belle canzoni del tempo. Quest’anno ho voluto cambiare concept: 8 ballerine avrebbero fatto rivivere i look e i brani più cool di due icone degli anni ’80: Madonna e Michael Jackson.

Da “La Isla Bonita” a “Bad“, passando per “Like a Virgin” e “Smooth Criminal” (solo per citare alcuni brani), abbiamo portato in scena – lo scorso 30 aprile – un altro lavoro “fuori dalle righe”. Abbandonando per l’occasione il genere modern contemporaneo, si sono rispolverati passi “vintage”, con pezzi originali presi dai video più famosi delle due star mondiali.

Il risultato? Anche quest’anno tanto divertimento!

ps: un grazie per le foto ad Alice Russolo!

Un anno speciale!

postato in: D.LAB News | 0

Ho avuto pochissimo tempo per scrivere nuovi post in questi ultimi mesi. Ma sono giustificata.

Questo appena terminato è stato un anno unico, difficile e speciale.

Ho iniziato l’anno, lo scorso settembre, sapendo già di avere un fagiolino che cresceva dentro di me. Tanti i dubbi e le paure. Il mio non è proprio un lavoro sedentario… Avrei potuto nuocere al bambino? Sarei comunque riuscita a lavorare? Un grande punto interrogativo.

Danzare per me è natura. Ecco la risposta. Il mio corpo è sempre stato abituato al movimento. Perché dunque rinunciarvi? Certo, le accortezze non sono mancate, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza, quello più delicato.

Ho “mascherato” all’inizio con qualche innocente bugia! “Ho mal di schiena, non riesco a fare questo movimento” etc.. Poi il pancino si è cominciato a vedere, ed è stata subito festa! Il mio stare tanto seduta a lezione aveva una nobile causa.

Le lezioni (e le settimane) passavano. Sono stata fortunata: evitando salti o movimenti troppo faticosi, ho cercato di portare avanti i miei corsi il meglio possibile.

La vostra collaborazione, care mie ballerine, è stata davvero importante. Insieme abbiamo costruito un percorso e portato avanti un progetto… nonostante io diventassi sempre più grossa! In più, ho potuto contare su tanti validi aiuti. In particolare quello di Diletta (mia “vecchia” compagna di danza, tornata a danzare proprio a D.LAB dopo 2 bellissimi bambini) e di mia sorella Annalisa, anche lei danzatrice e insegnante di danza (oltre a make up artist molto richiesta), ritornata all’opera dopo un periodo sabbatico.

La fatica, certo, si è sentita. Mi sarei addormentata ovunque, a qualsiasi ora del giorno. E poi le nausee, la schiena, la sciatica… ma poi iniziavo a danzare e tutto passava.

Ho cercato di preparare i lavori del saggio il prima possibile, perché fosse tutto pronto – a maggio – per l’arrivo del piccolo. Così non è stato! Perché Filippo ha deciso di nascere alla 34° settimana, e così il 9 aprile sono diventata mamma di una piccola e dolce creatura… che forse non ne poteva più di sentirmi ballare!

Questo piccolo angioletto ha rovesciato i miei piani… e la mia vita! Ma (con qualche ansia in più) sono riuscita a terminare tutto… saggio compreso. E ora sono una mamma felice.

Mh… felice è troppo poco. Sono al settimo cielo…

Ora ho tempo per fare la mamma e per raccontarvi un po’ di cose successe in questo anno. Un anno speciale.

Danza con la panzaUltima lezione... con la panzamaestra panzonamaestra e... FILIPPO!

1 2 3