Workshop con Daniela Borghini – 21 novembre 2015

postato in: D.LAB News | 0

Sabato 21 novembre 2015 D.LAB ha l’onore di ospitare l’insegnate di fama internazionale che negli ultimi 10 anni circa ha contribuito a formare l’insegnante (scusate il gioco di parole) che sono io ora.

Daniela Borghini mi viene a trovare… e si mette a disposizione delle mie allieve (e non solo) per un pomeriggio di workshop e formazione.

Chi è Daniela Borghini? A voi una breve presentazione….

Ballerina
Nel 1992 inizia la propria formazione professionale presso il Centro Off Jazz di Nizza sotto la Direzione di Gianin Lorigett, nel ’93 viene selezionata come danzatrice dalla Compagnia Off Jazz con la quale si esibisce in Francia ed in Italia. Nel 1994 grazie ad una borsa di studio ottenuta alla Steps on Broadway si reca a New York, dove studia con i Maestri W. Burmann, M. Stone, D.Tinazzi, D. Varone, D.Richardson e si perfeziona presso il Centro Alvin Ailey seguita dal Maestro Milton Myers. Dal 1995 entra a far parte della Compagnia Newyorkese Extended Dance diretta da Val Suarez con la quale va in tournée negli U.S.A. Rientrata in Italia tra il 2000 ed il 2009 balla su coreografie di
Bruno Collinet le creazioni:”Rencontres”, “1+1+…=1”, “Donne di Isengard”, “Linee parallele” per la Compagnia
Corpocorrente. Attualmente Daniela riserva le proprie apparizioni sul palcoscenico ad occasioni quali: Serate di Gala, Festival e spettacoli di beneficenza.

Insegnante
Dal 2000 tiene workshops di modern-contemporano in Italia ed in Europa, dal 2006 è docente di corsi di formazione pre-professionale rivolti a giovani danzatori a Verona e Mantova. Dal 2010 conduce incontri periodici presso: Studio Harmonic, Centre de Danse du Marais e Studio Heart Point di Parigi.
Insegnante ospite in Stage estivi e giurata in numerosi concorsi internazionali quali: Molcalvo in Danza, Mantovadanza, Trentino Danza Estate, Sasso Marconi, Spazio Danza Grosseto, Sidanza. Nel 2011 fonda e assume la Direzione Artistica di DMBallet, Scuola Professionale per Danzatori, Dipartimento modern-contemporaneo con sede in Mantova. Dal 2012 è insegnante ospite presso il T.A.F. di “Formazione Bartolomei di Roma” (Dir. Art. R.
Appià, Coordinatore M. Pogliani).

Coreografa
Nel 2004 debutta in qualità di coreografa al Teatro Nuovo di Verona con “Les Esperides” creato per la Compagnia Exagon. Dal 2006 al 2010 è coreografa della Compagnia Corpocorrente con la quale porta in scena le produzioni: “Obseduction” (2006), “Piano Fittizio” (2007), “Shakini” (2008), “L’ultimo Azzardo” (Premio Choreografic Collision-part 3, 2009), “Luce Invisibile” (2010), “Kinoglaz” (Spettacolo Sperimentale di videodanza che si è avvalso di 30 danzatori selezionati, 4 videocamere sul palco e 2 schermi mediante i quali il pubblico viveva il punto di vista dei danzatori in movimento, 2010). Nel 2012 debutta con la giovane Compagnia DMBallet portando in scena: “Opera Prima”, “In Coscienza” (2013), “A travers les réves” (2014). Coreografa ospite per D.I.A. (giovane Compagnia di
Formazione Bartolomei Roma) in “Lost Innocence”.

 

3 lezioni suddivise nei livelli junior – intermedio – avanzato.

ORARI:

JUNIOR (12-15 anni)
dalle 14:00 alle 15:30

INTERMEDIO
dalle 15:30 alle 17:00

AVANZATO
dalle 17:15 alle 18:45

Per costi, informazioni e iscrizione info@dlab-trento.it o telefono 340.3425424.

Vi aspetto!

 

Stage con Daniela Borghini

Palco Aperto a Oriente Occidente 2015

postato in: D.LAB News | 0

Tempo permettendo (ma pare siamo fortunate), alcune allieve della scuola oggi alle 18:30 si esibiranno a Rovereto, all’interno dell’iniziativa “Palco Aperto” per Oriente Occidente.

Un piccolo estratto dello spettacolo “LUCE” andato in scena lo scorso giugno, riadattato per l’occasione. Alcune allieve ancora in ferie… altre malate… ma daremo comunque il nostro meglio!

Riuscirà a reggere il fiato dopo la pausa estiva? :)

 

Oriente Occidente 2015

LUCE… in sintesi

postato in: D.LAB News | 0

Riassumere più di un’ora di spettacolo non è stato facile… ma ci ho provato!

Ecco a voi una sintesi di LUCE, il primo spettacolo di fine anno di D.LAB. In scena, quasi 50 ballerine di ogni età… tutte vestite di bianco… tutte bravissime! (cuore di maestra :))

Cosa mi inventerò per il prossimo anno? Qualcosa in testa mi frulla già…

P.S.: ancora un grazie gigante al papà di Matilda per le riprese!

Il primo saggio!

postato in: D.LAB News | 0

Il tempo è volato… fra una settimana esatta, a quest’ora, sarò in teatro ad allestire gli ultimi preparativi per il primo saggio di danza firmato D.LAB! Per la cronaca… si intitola “LUCE”. Una pura coincidenza con questo 2015 dichiarato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite “Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce“.

LUCE era una lampadina già accesa in testa quasi un anno fa…. quando tutto il “progettone” D.LAB cominciava a concretizzarsi seriamente.

Ed ora eccomi qui… a una settimana dall’evento. Quest’anno è volato davvero. Sono pronta a mettermi alla prova. Ce la farò? Io ce l’ho messa tutta.

Vi racconterò come è andata…

Intanto un grazie agli SPONSOR: Studio Consolini, Love.Click.Love, Hirsch Tattoo e Baffetti Mobili!

Roberta

Saggio di danza modern-contemporary.
Saggio di danza modern-contemporary.

A pochi metri dal traguardo

postato in: D.LAB News | 0

Manca ormai poco. Ancora qualche settimana di lezione… e poi la prova più grande: lo spettacolo di fine anno! Nel mio caso, gli spettacoli. Perché fra collaborazioni in scuole esterne ed eventi importanti, nelle prossime settimane sarà un susseguirsi di corse, ansie, prove dell’ultimo minuto, ansie, costumi da sistemare, trucco e parrucco, ansie, coreografie da finire, musiche da assemblare… ansie l’ho già detto? Perché, come riportava un’immagine che girava qualche giorno fa su Facebook, “in tutto quello che faccio ci metto l’ansia”.

Che devo farci. Sono fatta così. Mi metto sempre alla prova, cercando di dare il massimo. Genitori, nonni, fidanzati, fratelli e sorelle fra poco vedranno la propria cara (ballerina) esibirsi sul palcoscenico a conclusione di un anno di fatiche. Ciò che vorrei è regalare loro un momento magico… quello che fa inumidire gli occhi per l’emozione. Ci riuscirò? Io, intanto, ci provo.

Vi lascio qualche anticipazione. Il 16 maggio alcune allieve si esibiranno all’interno della festa “Il Fiume che non c’è“, nel quartiere dove si trova la scuola. Il 23, dieci ragazze saranno impegnate, in qualità di ospiti, in un evento molto importante presso il Pala Congressi di Riva del Garda. Nella serata “Back to the Future” ci immergeremo in un viaggio attraverso due grandi decenni della musica: gli anni ’60 e ’70! Ma ve lo racconterò per bene più avanti.

Il 5 e 6 giugno ad andare in scena per prime saranno le allieve della scuola “Centro danza Tesero 2000″, che seguo dallo scorso ottobre.

E poi finalmente noi. Il 9 giugno, al Teatro San Marco, andrà in scena il primo saggio firmato D.LAB. Che emozione! E ovviamente che ansia…. :)

Ma anche questa è un’altra storia. Vi racconterò tutto più in là.

Roberta

Le allieve del gruppo avanzato indossano i nuovi abiti per lo spettacolo di fine anno.
Le allieve del gruppo avanzato indossano i nuovi abiti per lo spettacolo di fine anno.
Andrea e Michele di Radio Deejay presenteranno la serata in cui D.LAB sarà ospite!
Andrea e Michele di Radio Deejay presenteranno la serata in cui D.LAB sarà ospite!

Buone Feste con D.LAB!

postato in: D.LAB News | 0

Il Natale è passato… e mi sembra incredibile sia già trascorso il primo Natale di D.LAB.

Solo qualche mese fa D.LAB era solo un embrione, un’idea campata in aria, un progetto, un sogno. E ora mi trovo a guardare le foto della prima festicciola di Natale a scuola. Le bimbe dei corsi PRIMADANZA e MINIMODERN si sono esibite in una piccola coreografia a tema natalizio per la gioia di genitori e nonni… e della loro maestra! E poi un bel brindisi tutti insieme con panettoni e dolci vari.

Sono già passati più di tre mesi dell’inaugurazione di D.LAB. Mi sembra ieri. Mi sembra allo stesso tempo di essere sempre stata lì.

Ora, sperando passi l’influenza che mi fa compagnia ormai da qualche giorno, sono già pronta a ricominciare un nuovo anno! Ripartono le lezioni, il lavoro si intensifica in previsione già dello spettacolo di fine anno. Ma c’è ancora qualche giorno di vacanza, e un paio di Feste da trascorrere. Quindi Buone Feste e Buon Anno Nuovo!

Vi aspetto a gennaio!

Roberta

 

 

San Martino Dentro

postato in: D.LAB News | 0

Il fiume che non c’è ritorna… e travolge anche noi!

Con piacere anche D.LAB partecipa, per la prima volta, alla festa del quartiere che ci ospita. E poiché San Martino è il rione in cui sono cresciuta (ci abitavano i miei nonni), è doppio onore per me far parte di questo grande carrozzone.

L’appuntamento è per sabato 8 novembre, in ogni dove in queste vie. Musicisti, pittori, cantanti, danzatori e creativi di ogni genere saranno ospitati in taverne, locali, cavedi, negozi e antichi volti per dare nuova veste a luoghi talvolta sconosciuti.

E noi? Beh, non potevo totalmente non pensare alla danza: infatti dalle 15 alle 16:30 terrò un laboratorio di danza moderna aperto a ragazzi e ragazze dai 12 anni in su.

Dalle 17 fino a fine serata, D.LAB si trasforma in una galleria d’arte: nella mia sede potrete ammirare i lavori fotografici di Love.click.Love, con il concept Live Love Lough.

E infine dalle 20:30 alle 22:30 un fisarmonicista accompagnerà dal vivo chiunque abbia voglia di ballare valzer, tango e ogni genere di ballo liscio.

Tantissime sono le attività offerte anche dai miei compagni d’avventura! Dal pomeriggio e per tutta la sera avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Consultate il programma e… buon divertimento con San Martino Dentro!

San Martino Dentro

Siamo partiti!

postato in: D.LAB News | 0

Quando ho deciso di intraprendere questa avventura, il mese di ottobre mi sembrava così lontano. E invece eccoci già qua.

Siamo in fase di rodaggio, ma direi che come inizio non c’è male! Nuove conoscenze, tante facce di vecchia data. Ogni giorno mi devo mettere alla prova… e questa cosa mi piace! Ridere con i bimbi dell’asilo, dare il massimo con le ragazze dell’avanzato, spiegare lentamente un passo a chi lo prova per la prima volta. Insegnare danza ha tante facce diverse. Io le amo tutte!

L’altro giorno ho visto una bimba emozionarsi perché ho “messo la musica”. Ha spalancato i suoi occhioni e si aperta in un sorriso gigantesco “solo” per quelle note che hanno iniziato a riempire la sala. Mi sono rivista in lei tanti anni fa. Era così anche per me, è lo è ancora.

La musica mi prende dentro. Con la danza io racconto, a modo mio, quello che mi dice.

Parentesi a parte, siamo partiti! E ancora non mi sembra vero…

Le ragazze del corso intermedio/avanzato

 

 

Teniamoci in forma con Pilates!

postato in: D.LAB News | 2

Ritengo che Pilates sia una delle discipline più affini alla danza.

Uno studio e un utilizzo del corpo talmente approfondito da essere stupendo. Pilates ha antiche origini nello yoga e in altre discipline orientali. Il suo ideatore, Joseph Pilates, le ha elaborate, creando un metodo di lavoro basato sull’utilizzo e sul controllo dei muscoli posturali.

Consapevolezza del respiro e prevenzione (o cura) del mal di schiena sono solo alcuni dei benefici di questa tecnica, aperta a tutti. Danzatori e non, il metodo Pilates è un toccasana per corpo e mente!

Ho avuto la fortuna di conoscere una docente esperta e preparata di questo metodo. Esperienza, preparazione e tanta passione: le sue lezioni sono intense, piacevoli e soprattutto realmente benefiche!

Per questo D.LAB ha il piacere di ospitare le sue lezioni di MAT WORK: il lavoro che Joseph Pilates ha ideato a terra, senza macchine, sdraiati su un tappetino.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi!

Pilates Mat Work

1 2 3